Pan-bear-cake

SCROLL DOWN FOR ENGLISH VERSION

E’ da qualche
giorno che a casa mia si fanno i capricci per mangiare. Sarà che arrivano a
casa stanchi morti, distrutti dalle corse in giardino del’asilo. Sarà la nuova
fidanzatina che comincia a farlo penare, sarà la maestra nuova che ancora
bisogna digerire, boh, sarà quel che sarà ma nemmeno i pancakes ieri venivano
degnati di uno sguardo. Allora, resta di stucco: la mamma ha un barbatrucco! E
come per magia il pancake si trasforma in orsetto. Epilogo: divorato fino
all’ultima orecchia. Ops, volevo dire: fino all’ultimo boccone!
Dato che la
ricetta è americana ho voluto usare le loro dosi, cioè cup e cucchiaini, che
ormai trovate ovunque, persino l’ikea ne ha di plastica colorate molto
carine. 
Ingredienti:
1 cup di farina
tipo 0
1 cup e 1/2 di latticello (se non trovate il latticello potreste usare 180g di
panna acida o creme fraiche unita a 120g di latte, tutto a temperatura
ambiente)
1 uovo (grande)
2 tablespoon di burro fuso
1 tablespoon di
zucchero (lo sciroppo d’acero o la marmellata sono dolcissimi, quindi lo
zucchero necessario nell’impasto è veramente poco)
1/2 teaspoon di bicarbonato di sodio
1 teaspoon di lievito
un pizzico di sale
Prendete una ciotola e mescolate molto brevemente farina e
lievito, bicarbonato, zucchero e per ultimo anche il pizzico di sale. In
un’altra ciotola mischiate molto bene l’uovo leggermente sbattuto, il
latticello e il burro fuso fino a che è tutto omogeneo. Come per i muffins, gli
ingredienti secchi vanno uniti a quelli umidi in maniera delicata ma anche in
breve tempo: questo è l’accorgimento per avere un risultato soffice soffice.
Quindi una volta unita la ciotola degli ingredienti secchi a quella degli
ingredienti umidi mescolate il minimo indispensabile e mai fino a ottenere una
massa iscia e omogeneo, (continuare a mescolare aumenta la produzione di
glutine che darebbe un risultato meno soffice).
Mettete una padella antiaderente su un fuoco alto e ungetela con
uno scottex imbevuto di olio, oppure io preferisco passare una nocina di burro
(in fretta altrimenti brucia) e togliere l’eccesso con uno
scottex. Prendete un mestolino di composto e versatelo nella pentola
lentamente in modo che formi un cerchio (lasciatelo semplicemente cadere dal
mestolo, il cerchio si formerà da solo). Se volete fare anche le orecchie, fate
il cerchio e subito dopo formate anche due piccoli semicerchi sulla
“testa”. Vedrete che si formeranno delle piccole bollicine e
cominceranno a scoppiare una dopo l’altra.  

Finchè non sono scoppiate tutte (formando dei piccoli buchini, come poetet vedere dalla foto dell’orsetto in padella)
non toccate il pancake!
Una volta scoppiate tutte, giratelo con una spatola di silicone
e lasciate cuocere l’altro lato finchè diventa bruno.
Servite caldi con abbondante sciroppo d’acero (o anche sciroppo
di datteri, marmellata, miele).
PAN-bear-CAKES
Ingredients:
1 cup all-purpose flour
1 tablespoon sugar
2 teaspoons baking powder
1/4 teaspoon salt
1 beaten egg
1 cup milk
2 tablespoons butter

Take a mixing bowl and stir together flour, sugar, baking powder and salt. In
another mixing bowl combine egg, milk, and butter. Add the second bowl to flour
mixture and stir it just until blended but still slightly lumpy. Pour about 1/4
cup batter onto a hot greased griddle for each standard size pancakes. If you
want, define bear’s ears creating two little half circles on the head.

When you see bubbly surface and slightly dry edges, turn the
pancake and cook the second side until golden brown. Serve cold with maple
syrup.
Con questa ricetta partecipo al contest di blog family 
(così facciamo mangiare le uova ai piccoli, che non sempre le
gradiscono ; )

Condividi

Commenti

8 commenti su "Pan-bear-cake"

il 28 Settembre 2011 alle 08:02
Tania ha scritto:

E' troppo simpatico questo orsetto! Queste idee spiritose ed originali servono, sono certa che molte mamme prenderanno in prestito il pan-bear-cake, buona giornata!

il 28 Settembre 2011 alle 19:28
Fabiola ha scritto:

simpaticissimo..

il 28 Settembre 2011 alle 22:00
Le Ricette di Tina ha scritto:

che carino!!!sempre bellissime idee hai complimenti!!un bacione cara

il 29 Settembre 2011 alle 05:21
Le Ricette di Tina ha scritto:

Buongiorno tesoro!!ti auguro una buona giornata!kisss

il 29 Settembre 2011 alle 08:11
sere ha scritto:

@Tina: hai scritto davvero il commento alle 6:29?? o è un baco del pc?… io ero ancora in fase rem a quell'ora…. ; )
buona giornata anche a te

il 29 Settembre 2011 alle 16:53
LaMagicaZucca ha scritto:

Che bello il tuo blog!!!
Sono finita qui per caso e ho trovato un blog curato con delle ricette da provare!!
Mi sono aggiunta ai tuoi followers cosi non mi perdo + una tua ricetta…
Se ti va, passa a trovarmi, sei la benvenuta!
La magica zucca

Scrivi un commento

Il tuo indirizzo mail non verrà pubblicato