Crocchette di bulghur e lenticchie con salsa di yogurt alla curcuma

estate veg
24 Agosto, e sento già dire che l’estate è finita. Io non sono tra questi, e amo l’estate più di ogni altra stagione. Anche se magari muoio di caldo e mi pungono le zanzare, nessun’altra stagione per me eguaglia i colori, i profumi e la libertà spensierata dell’estate. E allora cerco di farla durare il più possibile riunendo gli amici che non vedo da un po’ ed organizzando cene in cui ci raccontiamo le vacanze e ci consoliamo del rientro al lavoro. Anche se fuori diluvia, come oggi, non mi importa. L’estate è ancora nello spirito e sulla mia pelle, e poi adoro apparecchiare la tavola per ricevere amici, mischiando colori, forme e vasetti per i fiori. E vi suggerisco un sito per i vostri acquisti on line per la casa, sempre ricco di spunti per la cucina e la tavola, da cui potete trovare idee originali da replicare. E’ Dalani -che sicuramente già conoscete- che ogni giorno offre idee ed occasioni per arredare ogni stanza della casa, sia che cerchiate il design di grandi nomi, sia che amiate il genere shabby chic, o l’atmosfera country. Attualmente c’è anche una sezione interamente dedicata all’estate, food compreso, con i consigli sui cibi top per la stagione più calda e per la tavola (e vi suggerisco anche una visita alla sezione ‘gioielli’, se siete in vena di farvi un regalo : )

Questa che vi propongo è la mia idea per una cena tra amici che si ritrovano, tra risate, abbracci e birra ghiacciata (anche se magari indossate già un golfino di cotone ; )



CROCCHETTE DI BULGHUR E LENTICCHIE 
CON SALSA DI YOGURT ALLA
CURCUMA

Ingredienti:
200 g di lenticchie lessate
200 g di bulghur
100 g di ricotta
2 vasetti di yogurt bianco (non dolce)
2 carote
1 costa di sedano
1 cipollotto fresco
semi di sesamo
foglie di menta
foglie di basilico
pane grattugiato
farina di mais
curcuma in polvere
pepe nero
sale

1. Preparate un soffritto leggero con cipollotto, carota e sedano tagliati a dadini e fate cuocere qualche minuto.
2. Lessate il bulghur in acqua salata per circa 20 minuti e poi scolatelo con cura.
3. Aggiungete al soffritto lenticchie, bulghur, ricotta, una manciata di semi di sesamo, foglie di menta e basilico e mescolate.
4. Regolate di sale e pepe.
5. Con le mani formate delle crocchette. Se il composto non è compatto e ‘si sbriciola’,  potete frullarne 1/3 con il minipimer oppure potete aggiungere 1 uovo.
6. In un piatto mescolate qualche cucchiaio di pane grattato a qualche cucchiaio di farina di mais e rotolateci ogni crocchetta coprendola su tutti i lati.
7. Per cuocere le crocchette potete procedere in due modi:
– friggerle in olio di semi bollente per circa 5 minuti,
– passarle in forno con un filo d’olio a 200° per circa 15 minuti.
8. Prendete dei bicchieri bassi e trasparenti, sulla cui base fate uno strato di yogurt greco, spolverato di curcuma, un pizzico di sale e pepe nero macinato al momento.
9. Infilzate ogni crocchetta con un bastoncino di legno e adagiatela sopra il bicchiere, come in fotografia.
10. Servite tiepide.

Diventa mio
follower su TwitterFacebookPinterest Instagram per vedere le mie foto e leggere gli
aggiornamenti del blog! 

Condividi

Commenti

Un commento su "Crocchette di bulghur e lenticchie con salsa di yogurt alla curcuma"

il 26 agosto 2015 alle 07:36
Paola Sabino ha scritto:

Trascinare l'estate, riportandone a tavola i sapori e i ricordi, da condividere insieme agli amici. E' quello che mi piace di fare al rientro delle vacanze, anche se con la mente sono già proiettata verso l'autunno.
Il bulghur mi piace moltissimo e devo dire che queste polpettine sono davvero invitanti 🙂

Scrivi un commento

Il tuo indirizzo mail non verrà pubblicato

©copyright 2017 cucchiaiodistelle.com powered by Netzsite