Meringhe di san Valentino per dire ti amo (sweet I love you)

scroll down for English version

Questa volta non ho voglia di tutta la ‘tiritera’ sul fatto che san Valentino sia una festa solo commerciale, chi è contrario, chi la venera, chi si aspetta un regalo, chi si dimentica di farlo, etc. Quest’anno lo voglio festeggiare, ne sento il bisogno e poi me lo hanno chiesto i miei bambini, come si fa a dir loro di no? ; )
Quindi anche se siete contrari alla festa in sè, salvate comunque questa idea che vi suggerisco, perchè la potete usare in un sacco di altre occasioni, ad esempio per scrivere “auguri” per un compleanno un po’ speciale o per mille altri messaggi carini che volete lascino il segno!

(ah, io questo messaggio lo dedico a mr. Cookie ; )

Ingredienti
4 albumi (ma perchè vengano al meglio pesate 150 ml di albumi)
225 g di zicchero bianco
2 cucchiaini di maizena
1 cucchiaio di aceto bianco
scaldate il forno a 150°. Con la planetaria ontate a neve gli albumi. Incorporate a poco a poco lo zucchero e continuate a sbattere finchè il composto è lucido. Setacciateci sopra con un colino la maizena e incorporatela insieme all’aceto. Riempite una sac à poche con un beccuccio piccolo liscio e componete la scritta su un foglio di carta da frno su una leccarda. Preparate almeno 2 o 3 frasi uguali perchè potrebbe succedere che le lettere si rompano o si danneggino mentre le maneggiate staccandole dalla teglia (sono molto delicate, parlo per esperienza personale!). Con un beccuccio a forma di stella o quello che preferite preparate dei cuori di varie dimensioni. Infornate, abbassate la temperatura a 120° e cuocete per circa 20 minuti, aprendo spesso il forno per far fuoriuscire il vapore.
Una volta pronte spegnete e lasciatele raffreddare nel forno con lo sportello aperto.
(ricetta copiata e modificata da Donna Hay)


English version:

Ingredients:
4 egg whites (to have perfect meringues use 150 gr of egg whites)
1 cup caster sugar
2 tsps cornflour
1 tsp white vinegar

Preheat the oven to 150° C. Place the egg whites in a bowl and beat until soft peaks form. Gradually add the sugar and beat until glossy. Sift the cornflour over the mixture and fold through the vinegar. Write the letters with a sac à poche on baking trays lined with baking paper. I want to suggest to prepare a big amount of the same letters, cause the meringueas are very fragile and you could break them with your fingers. Draw also some hearts in different sizes. Place in oven and reduce the temperature to 120°C and bake for about 20 minutes (often openn the oven to reduce steam). Turn oven off, open it and let the meringues cool completely in the oven.
(adapted from Donna Hay).

“Con questa ricetta partecipo al contest Valentine’s Day Dessert di DULCIS IN FABULA

Condividi

Commenti

4 commenti su "Meringhe di san Valentino per dire ti amo (sweet I love you)"

il 4 febbraio 2013 alle 19:08

Sere io ADORO le meringhe e questa è una super idea! copio.. copio..!
:-))
ciao!
Valeria

il 5 febbraio 2013 alle 06:33
Federica ha scritto:

Personalmente non amo festeggiare S.Valentino ma sono anche dell'idea che vadano seguite le proprio emozioni. E se si ha il desiderio di farlo perchè no? Ultimamente sono in fase di meringhe a gogò e l'idea è molto carina anche per un'altra occasione. Baciotti, buona settimana

il 11 febbraio 2013 alle 10:52
sississima ha scritto:

che idea originale!! Un abbraccio SILVIA

Scrivi un commento

Il tuo indirizzo mail non verrà pubblicato

©copyright 2017 cucchiaiodistelle.com powered by Netzsite