Una coccola al crème caramel

Ognuno sa che ci sono gesti che fanno piacere a qualcun altro, e farli fa sentire bene.
Ieri è statala giornata mondiale della gentilezza, che ho scoperto essere un movimento addirittura mondiale. Potrete pensare che è una scemata, certo, e in parte condivido anche, ma almeno non è una festa di quelle invase dal marketing (tipo san Valentino, per intenderci) e sicuramente è utile perchè è servita a far fare qualche gentilezza in più che non ti sarebbe mai venuta in mente.
So di persone che ieri hanno portato i cioccolatini in ufficio, chi è andato in ospedale a portare libri ai bambini, chi ha regalato pappa a un canile o si è fermato ad aiutare un automobilista in panne. Tutti gesti che, va bene, dovremmo fare ogni giorno, ma ieri sentendo in radio questa ricorrenza io sono convinta che ci siano stati un sacco di sorrisi e di “grazie” che nessuno si aspettava di ricevere (nè si sognava di fare).
Anche io ho fatto la mia parte, infatti so che Mr.Cookie (rompiballe per eccellenza su ciò che io porto in tavola) quando vede il creme caramel fatto in casa, si addolcisce e si sente amato, e allora ecco la mia coccola speciale per lui (ovviamente ha trovato da criticare qualcosa anche qui, ma almeno ha detto che era molto buono, che vi assicuro, detto da lui, è cosa rara!).

Ingredienti:
75 gr di zucchero (per me Demerara Dark Cane Sugar)
170 ml di latte fresco intero
185 ml di panna liquida
2 uova
4 tuorli
1 baccello di vaniglia

Per preparare il caramello:
usate il “magico caramello che rimane sempre liquido” che ho già pubblicato in questo post
Prendete uno stampo grande oppure 6 cocottine e bagnateli prima con un po’ di acqua, poi togliete quella in eccesso e versate il caramello sul fondo.
Per preparare la crema:
scaldate il latte e la panna in un pentolino a fuoco basso. Mettete in una ciotola le uova, i tuorli, lo zucchero e i semi del baccello e sbattete con una frusta. Versateci lentamente il composto di latte e panna continuando a sbattere con la frusta. Prendete una teglia grande con i bordi alti che contenga le cocottine o lo stampo che avete scelto e riempitela di acqua bollente (diciamo almeno 2 dita. E? necessario che l’acqua copra i 3/4 del recipiente del creme caramel, ma non di più, altrimenti potrebbe bollire ed entrare nel creme caramel, e dovete buttare via tutto!). Cuocete per 35-40 minuti, finchè la crema si rassoda. Lasciate raffreddare in frigorifero qualche ora (ma qui lo mangiamo anche appena tiepido, perchè non riusciamo ad aspettare ; )

Condividi

Commenti

14 commenti su "Una coccola al crème caramel"

il 14 novembre 2012 alle 14:19
Memole ha scritto:

Ma che bontà!!!

il 14 novembre 2012 alle 20:33

ucchebello! questo e'un creme caramel magistrale! ci credo che e' stato a prova di critica! ;-))
ciao Sere
un bacino
Valeria

il 15 novembre 2012 alle 11:19
Serena ha scritto:

Oddio, io ieri ero in SPM e ho trattato male mezzo mondo… non sapevo che fosse la giornata della gentilezza, giuro!!!!
Immagino di non meritarmi il crème caramel, quindi, giusto?

    il 15 novembre 2012 alle 11:02
    sere ha risposto:

    eh, no, cara la mia Serena. Fai penitenza.
    e ricordati la data per l'anno prossimo ; )

il 15 novembre 2012 alle 12:53
Gabri ha scritto:

oggi una coccola così sarebbe davvero perfetta!! 🙂

il 15 novembre 2012 alle 18:22
Natalia ha scritto:

Dovrebbe essere la festa della gentilezza ogni giorno! Ne vedo poca in giro!!
Che bella la tua coccola!

il 16 novembre 2012 alle 10:14

Non sapevo che ieri fosse la giornata mondiale della gentilezza ma trovo che sia una cosa proprio carina. Bisognerebbe portare un po' di gentilezza in ogni giornata!
Ottimo questo dolce… dolce week end!

il 16 novembre 2012 alle 19:42
Angelica ha scritto:

adoro il crème caramel!
tutti ogni tanto abbiamo bisogno di coccole!

il 16 novembre 2012 alle 22:33
Caia ha scritto:

Buonissimo, mi piace un sacco ^_^

il 18 novembre 2012 alle 08:58
sississima ha scritto:

oggi ci vorrebbe proprio questa bella coccola, un abbraccio SILVIA

il 19 novembre 2012 alle 10:47
giulia ha scritto:

ma che cocccolona che seiiiiiiiiiiiiiiii 🙂 tenera tu e mr cookie!!! baci

il 20 novembre 2012 alle 08:45
Federica ha scritto:

Questa coccola sarebbe assai gradita, oggi più che mai 🙂 Un bacio, buona settimana

il 22 novembre 2012 alle 05:50
lucylu ha scritto:

amica!!! è anche il mio dolce preferito al mondo… dolce quanto basta e con quel sapore casalingo che sfuma in molte torte pantagrueliche… brava!

Scrivi un commento

Il tuo indirizzo mail non verrà pubblicato

©copyright 2017 cucchiaiodistelle.com powered by Netzsite