Pasta e fagioli (un tipico piatto primaverile)

Bonjour. Chiedo scusa per la latitanza, ma mi sono presa una pausa da tutto, blog compreso.

Nel frattempo la colomba è tristemente finita, siamo stati al mare, i piccoli erano divertitissimi davanti alle onde, giocavano con la sabbia, i sassi e le formine. Mr Cookie disseminava la spiaggia di enormi buche per il piacere dei suoi piccoli (ha due mani come due badili), io mi godevo il potere ipnotizzante del susseguirsi delle onde e del loro rumore sordo, ci siamo iper nutriti di focaccia, abbiamo inutilmente cercato il sole e abbiamo trovato tanto vento ma per fortuna niente (o quasi) pioggia. Da quando simo tornati il sole ancora si è visto di rado e mai l’avrei detto, ma… ho fatto la pasta e fagioli a metà aprile.
Credo sia un evento più unico che raro, ma avrei fatto anche la polenta, la ribollita e qualunque altra cosa per uniformarmi a questo clima da autunno inoltrato!

Ingredienti:
180 gr di tubetti rigati
350 gr di fagioli borlotti secchi
1 bicchiere di passata di pomodoro
1 cucchiaio di farina
1 spicchio di aglio
rosmarino
La sera prima sciacquate i fagioli e metteteli a mollo per una notte, poi metteteli a cuocere in acqua salata (circa 1 litro e mezzo) per 2 ore in una pentola alta di terracotta. Intanto fate un soffritto con aglio, olio, prezzemolo e rosmarino e dopo 1 minuto unite la farina. Cuocete mescolando a fuoco molto basso finchè la farina comincia a scurirsi e allora bagnatela con la passata diluita con un pochino di acqua bollente. Quando ricomincia a bollire versatela nella pentola dei fagioli e regolate di sale e pepe. Estraete metà dei fagioli e passateli con il minipimer. A questo punto buttate anche la pasta e mescolate molto spesso altrimenti si attacca sul fondo. Lasciate un pochino intiepidire prima di mangiarla, diventa più buona ; )

Condividi

Commenti

13 commenti su "Pasta e fagioli (un tipico piatto primaverile)"

il 16 aprile 2012 alle 22:04
Nani ha scritto:

Con il freddo che sta facendo è più che gradito!

il 17 aprile 2012 alle 05:27
Federica ha scritto:

Ti dirò che a me la pasta e fagioli piace in qualunque stagione. In estate la trovo buonissima a temperatura ambinete. Ma con questo freddo inaspettato…direi che la versione calda calza a pennello! baci, buona giornata

il 17 aprile 2012 alle 07:46
Gabri ha scritto:

Fa così freddo, che ho comprato anch'io i fagioli per fare la pasta una di queste sere =) Hai fatto bene, le pause sono fondamentali, ci fanno tornare più carichi! Buona settimana!

il 17 aprile 2012 alle 09:30
Love at first bite! ha scritto:

si ma sei tornata per vero o per scherzo? eheheheheheh non che poi mi sparisci ancora =?!?! come sta il piccolo? la pasta e fagioli..not my favourite …ma concordo che con sto freddo ..polenta e spezzatino ben tornati hehehe bacione

il 17 aprile 2012 alle 11:27

se si latita per motivi di svago sei più che giustificata…se poi ci aggiungiamo uno anzi due supernani patatosi allora è un diritto! 😉
e poi vogliamo anche mettere questa pasta e fagioli niente male?? io mi autoinvito!! :DD
ciao Sere a presto!
Valeria

il 17 aprile 2012 alle 15:12

Sereeeeee ma co sto freddo la pasta e fagioli ci sta tutta! considera che io per stasera ho preparato il brodo….. ecco.
questa è una delle poche minestre che mi piace "riscaldata"…
buona buona buona!
un bacione!

il 18 aprile 2012 alle 15:32
ISABELLA ha scritto:

Ciao ,bello il tuo blog mi sono unita hai tuoi lettori fissi passa ha trovarmi se ti va io sono ISABELLA ti aspetto smack

il 18 aprile 2012 alle 19:55
faustidda ha scritto:

e se ti dicessi che a me la pasta e fagioli piace in tutte le stagioni? Caso mai… regolo solo la temperatura della minestra! Vabbè… so che non faccio testo, io la mangerei anche a colazione! La tua è splendidamente cremosa ed invitante. Un abbraccio

il 19 aprile 2012 alle 09:30
Serena ha scritto:

Ti confesso che anch'io ci sto dando dentro con piatti in stile "novembre inoltrato", alla pasta e fagioli non c'ero ancora arrivata, ma se continua a piovere così sarà il prossimo passo!

il 19 aprile 2012 alle 12:28
Erica ha scritto:

Fratella ciao!
Ma sai che non mi piace la pasta e fagioli?
PErò con la fame arretrata che c'ho mangerei anche quella di sicuro eheheheheh
Apparte scherzi, mi piacciono le minetre di legumi dove i legumi vengon frullati 🙂
AAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAh ecco dove eri andata! a bisbocciare al mare… ti invidio tantissimo… sia chiaro non per il mare, ma perchè ti puoi ipernutrire di focaccia!! eheheheheh
Ciao Fratella! 😀

il 19 aprile 2012 alle 16:29
Acquolina ha scritto:

che buona! anch'io l'ho fatta dopo Pasqua, era così freddo, ma anche oggi con la pioggia ci starebbe bene! 🙂

il 21 aprile 2012 alle 14:57
sississima ha scritto:

io la preparo anche d'estate, magari la mangio fredda, un abbraccio SILVIA

il 22 aprile 2012 alle 19:18
monica ha scritto:

sere, vista sta primavera il piatto è perfetto! a parte oggi, tempo da lupi!!
come stanno i nani?
bacio

Scrivi un commento

Il tuo indirizzo mail non verrà pubblicato

©copyright 2017 cucchiaiodistelle.com powered by Netzsite