Lingue di gatto al cacao da regalare

cioccolato


Ieri è arrivata Santa Lucia.
E’ stata una mattina densa di emozioni e di risate. I bambini si sono svegliati e non sapevano se essere più incantati dal pavimento ricoperto di caramelle o dalle lanterne di carta accese per tutta la casa o dalla quantità di giocattoli che facevano bella mostra sul divano. Io credo che solo a Bergamo ci sia, ed è una gran fortuna per i nani perchè così i regali arrivano in due momenti diversi (e quindi si gioca al raddoppio!). Quindi siamo stati a casa di mia suocera che è stata bravissima nel ricreare la suggestione di una giornata magica e incantata e abbiamo praticamente fatto le “prove generali” del Natale: nani sovraeccitati, tavolata infinita, cibo a volontà.
Bilancio finale: prova superata! E’ andato davvero tutto bene, a parte un dente traballante di dardo e una mezza indigestione di dolci, ma anche questo ha contribuito a rendere speciale la giornata ; )

Questi biscotti sono uno dei prodotti che ho inserito nel pacco del foodswap di Cranberry (che ho scambiato con Fulvia ; )
Ingredienti:
pesare gli albumi
usare lo stesso peso in farina (meno 30 gr)
stesso peso di burro
stesso peso zucchero a velo
30 gr di cacao amaro in polvere
cioccolato fondente
mezzo bicchiere di latte intero
Fate fondere velocemente il burro nel microonde e lavoratelo con lo zucchero. Montate a neve gli albumi e aggiungeteli insieme alla farina e al cacao mescolando delicatamente. Accendete il forno a 200°. Prendete un sac a poche con bocchetta piatta e larga, riempitela con il composto e sulla carta da forno formate le strisce tipiche delle lingue di gatto, lunghe circa 7 centimetri. State attenti a lasciare spazio tra uno e l’altro, altrimenti in cottura si attaccano gli uni agli altri. Cuocete per 8-10 minuti. Intanto sciogliete nel microonde o a bagnomaria il cioccolato fondente insieme a mezzo bicchiere di latte. Lasciatelo diventare tiepido e immergetevi una delle estremità dei biscotti. Poi appoggiateli su una gratella e lasciate riposare per dare il tenpo alla copertura di diventare solida. Potete pucciare una sola delle due estremità, o entrambe per i più golosi oppure solo metà biscotto per tutta la sua lunghezza. Oppure fate come Francesca, da cui ho scopiazzato la ricetta (grazie!), e sbizzarritevi con le forme più insolite!
Con questa ricetta partecipo al contest della simpaticissima araba felice in cucina per la sezione COOKIES

Condividi

Commenti

13 commenti su "Lingue di gatto al cacao da regalare"

il 14 dicembre 2011 alle 20:28
Anonimo ha scritto:

Sembrano buonissimi!!tu quanti albumi hai usato?
Beati voi che festeggiate doppio!W Santa Lucia!

il 15 dicembre 2011 alle 02:37
Le Ricette di Tina ha scritto:

non potevi capitare con me..hihihihihi buone!bravissima!un bacione

il 15 dicembre 2011 alle 07:36
patatenovelle ha scritto:

Ciaoooooooo
ma quanto sono fortunata…già pregusto tutto! Questi biscotti avranno vita breve…anche se sono cosi belli che quasi dispiace mangiarli!
Grazie Serena, attendo trepidante!

il 15 dicembre 2011 alle 09:03

Effettivamete da noi Santa Lucia non si festeggia…peccato!
Ma lo sai che queste lingue di gatto color cioccolato sono bellissime!?!

il 15 dicembre 2011 alle 16:39
Acquolina ha scritto:

Mi fa molto piacere che una mia ricetta ti sia stata utile! al cacao devono essere buonissime!!! 🙂
ciao!

il 15 dicembre 2011 alle 21:08
sississima ha scritto:

Ma sono strabelle queste lingue di gatto al cacao! Un abbraccio SILVIA

il 16 dicembre 2011 alle 09:40
Letiziando ha scritto:

Le lingue ijn versione "dark"…libidine 😉

il 16 dicembre 2011 alle 14:06
elenuccia ha scritto:

Non sapevo che a Bergamo si festeggiasse Santa Lucia un po come se fosse Natale. Doppia festa…i tuoi pupattoli sono piuttosto fortunati 😉

Questi biscottini devono essere deliziosi e hanno anche un aspetto magnifico.

il 18 dicembre 2011 alle 20:27
Giovanna ha scritto:

ma cosa vedono i miei occhi svengooooooo

il 20 dicembre 2011 alle 22:40
Mariabianca ha scritto:

Ciao Sere ma questi biscotti sono favolosi!!!Mi piacciono troppo e li voglio provare.
Ti abbraccio e ti auguro un sereno Natale.

Scrivi un commento

Il tuo indirizzo mail non verrà pubblicato

©copyright 2017 cucchiaiodistelle.com powered by Netzsite